Al via il primo progetto di ricerca italiano “IsoMed” per studiare gli effetti dei cambiamenti climatici su popolazioni marine

Al via il primo progetto di ricerca italiano “IsoMed” per studiare gli effetti dei cambiamenti climatici su popolazioni marine
Studiare, mediante l’utilizzo di traccianti chimici naturali, le migrazioni, la dieta e altre caratteristiche ecologiche degli organismi marini nel Mar Mediterraneo. Approfondire, inoltre, gli effetti dei cambiamenti climatici sulla loro ecologia e sui cicli biogeochimici. È questo l’obiettivo di “IsoMed”, il primo dei cinque progetti di ricerca scientifica a conduzione italiana in programma a bordo della “St. Helena”, ex nave della Royal ...

Il misterioso mondo delle api: una mostra e un parco per raccontarne l’importanza per l’uomo e per l’ambiente

Il misterioso mondo delle api: una mostra e un parco per raccontarne l’importanza per l’uomo e per l’ambiente
Sono importanti per l’ambiente, la biodiversità e la sopravvivenza stessa della nostra specie su questo pianeta. Eppure la popolazione mondiale delle api è in drastico declino in tutto il mondo, una strage silenziosa che ha origine dall’inquinamento globale, dall’uso dei pesticidi e dai cambiamenti climatici.  Sul mondo misterioso e operoso delle api vuole far luce una ...

L’Agenda “Green” del Governo Draghi: “Vogliamo lasciare un buon pianeta”

L’Agenda “Green” del Governo Draghi: “Vogliamo lasciare un buon pianeta”
Difendere un’opera divina che l’uomo, nel tempo, ha rovinato. E’ uno dei tanti passaggi del discorso di insediamento del Presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi, nel giorno del voto di fiducia in cui ha voluto sottolineare come, la tutela dell’ambiente, sia ormai un impegno che tutta la comunità nazionale e internazionale deve prendere nei confronti delle future generazioni, ...

Cambiamenti climatici e impatto sul pianeta: cosa possiamo fare

Cambiamenti climatici e impatto sul pianeta: cosa possiamo fare
Prosegue il nostro approfondimento su un’interessante ricerca di Antonello Pasini​, fisico del clima presso il CNR, realizzata in collaborazione con Greenpeace Italia. La ricerca analizza le conseguenze negative dei cambiamenti climatici sull’equilibrio degli ecosistemi marini, e per la minaccia che rappresentano anche per l’incolumità dell’uomo.   Con l’aumento di emissioni di gas serra, aumenterà l’impatto sugli ecosistemi Le previsioni ...

Eventi meteorologici estremi: la relazione con i cambiamenti climatici

11. Febbraio 2021 Ambiente 0
Eventi meteorologici estremi: la relazione con i cambiamenti climatici
In un articolo del 3 febbraio, abbiamo parlato delle conseguenze negative dei cambiamenti climatici sull’equilibrio degli ecosistemi marini, e per la minaccia che rappresentano anche per l’incolumità dell’uomo. Lo abbiamo fatto prendendo spunto da un’interessante ricerca di Antonello Pasini​, fisico del clima presso il CNR, realizzata in collaborazione con Greenpeace Italia. La ricerca ha analizzato ciò che sta avvenendo ...

Fermare i cambiamenti climatici per salvare il mare (e quindi anche la Terra)

03. Febbraio 2021 Ambiente 0
Fermare i cambiamenti climatici per salvare il mare (e quindi anche la Terra)
Oggi torniamo a parlare di cambiamenti climatici e delle sue conseguenze negative sull’equilibrio degli ecosistemi marini, e per la minaccia che rappresentano anche per l’incolumità dell’uomo. Lo faremo riportando, in più articoli, la sintesi di un interessante contributo scientifico di Antonello Pasini​, fisico del clima presso il CNR, realizzato in collaborazione con l’organizzazione ambientalista Greenpeace Italia.  Greenpeace ha avviato, ...

È Italiano il maggior esperto al mondo di Mari e Oceani

È Italiano il maggior esperto al mondo di Mari e Oceani
Il biologo marino, Roberto Danovaro, è il “top scientist” mondiale nella ricerca relativa a mari e oceani nel decennio 2010-2020.  Il prestigioso riconoscimento arriva dalla piattaforma Expertscape che attraverso uno specifico algoritmo, seleziona e certifica, confrontando tutta la produzione scientifica in termini di qualità e quantità a livello internazionale, i migliori scienziati e medici mondiali suddivisi per settore ...

Cambiamenti climatici e politici: i primi passi della nuova amministrazione Usa

Cambiamenti climatici e politici: i primi passi della nuova amministrazione Usa
In attesa dell’imminente insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, la comunità internazionale “green” ripone numerose speranze nella nuova amministrazione Usa, che dovrà affrontare anche il delicato equilibrio dei rapporti internazionale sul tema degli Obiettivi 2030 e 2050. Ambiente e clima sembrano, per Biden, argomenti prioritari di politica estera, e il confronto con ...

Un’arrampicata in montagna a impatto zero

Un’arrampicata in montagna a impatto zero
Riutilizzare il materiale che compone le corde usate per dare loro una nuova vita e contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2. E’ questo l’obiettivo del progetto pilota «Close the Loop» tra MAMMUT – azienda di abbigliamento tecnico e attrezzature da montagna – e l’ONG Protect Our Winters Switzerland (POW) che insieme hanno permesso di realizzare 1000 magliette ...