Operazione “30 days at sea 3.0” per contrastare i crimini contro ecosistemi marini

Operazione “30 days at sea 3.0” per contrastare i crimini contro ecosistemi marini
​Contrastare i crimini ambientali che mettono a rischio l’ecosistema marino. Dal controllo dell’inquinamento prodotto dalle navi, all’esame del tenore di zolfo presente nei carburanti utilizzati; dal monitoraggio remoto del traffico marittimo attraverso sistemi tecnologicamente avanzati, alle ricognizioni con mezzi aeronavali, subacquei, e tecnologie satellitari. E’ questo l’obiettivo dell’operazione globale ambientale denominata “30 days at sea 3.0” ...

L’emergenza della plastica in mare, vista attraverso l’arte

L’emergenza della plastica in mare, vista attraverso l’arte
Combattere l’inquinamento marino da plastica e individuare soluzioni innovative per il monitoraggio e la pulizia dei fondali marini, sensibilizzando l’opinione pubblica sull’emergenza delle macro plastiche depositate in fondo al mare. È questo l’obiettivo del progetto europeo “MarGnet”, coordinato dall’Istituto di scienze marine (Ismar) del Cnr. Lo stesso è finanziato dai fondi europei EASME, che ha organizzato ...

Campioni per il Mare “The Ocean Race”: il programma educativo per ragazzi sbarca anche in Italia

Campioni per il Mare “The Ocean Race”: il programma educativo per ragazzi sbarca anche in Italia
Aiutare gli studenti a capire una delle più grandi minacce all’ecosistema marino, l’inquinamento da plastica, e a trovare soluzioni per combatterlo. E’ questo l’obiettivo educativo di “Campioni per il Mare” di The Ocean Race, il famosissimo giro del mondo a vela in equipaggio che ha reso disponibile, anche in lingua italiana, il suo programma rivolto ai ragazzi. The Ocean ...

La campionessa di apnea, Sahika Ercumen, pulisce lo stretto del Bosforo dalla plastica

La campionessa di apnea, Sahika Ercumen, pulisce lo stretto del Bosforo dalla plastica
Lo abbiamo sottolineato più volte nei nostri precedenti articoli e continueremo a farlo periodicamente su SeaforChange perché è uno dei nostri temi principali: la plastica dispersa in mare sta creando un danno ecologico di proporzioni gigantesche a tutto il Pianeta, ed è necessario rendersi conto della grandezza del problema guardandolo con i propri occhi. Oppure ...