Lo Yacht Club Porto Rotondo ospita il World Food Programme per promuovere la sostenibilità, il benessere dell’uomo e del pianeta

Lo Yacht Club Porto Rotondo ospita il World Food Programme per promuovere la sostenibilità, il benessere dell’uomo e del pianeta
Un altro importante appuntamento all’insegna della sostenibilità per lo Yacht Club Porto Rotondo (YCPR) che ha ospitato il World Food Programme Italia. La Onlus, presieduta dal professor Vincenzo Sanasi d’Arpe, nel nostro Paese promuove e sostiene le attività del World Food Programme, la più grande Organizzazione Umanitaria del mondo, impegnata a salvare e a migliorare ...

Reti e attrezzi da pesca abbandonati sono una minaccia per la biodiversità

Reti e attrezzi da pesca abbandonati sono una minaccia per la biodiversità
Le attrezzature da pesca abbandonate sono i rifiuti maggiormente rinvenuti nei mari di tutto il mondo. Rappresentano una delle più serie minacce alla biodiversità marina. Per tale motivo, la Divisione Subacquea di Marevivo si è immersa nelle acque dell’Isola del Giglio liberandole da una rete fantasma.  I dettagli L’operazione è stata realizzata dai sub di Marevivo con il ...

Barche elettriche che “volano” sulle onde e motori rivoluzionari: è la scommessa sostenibile del cantiere svedese Candela

Barche elettriche che “volano” sulle onde e motori rivoluzionari: è la scommessa sostenibile del cantiere svedese Candela
“Tutte le altre barche sono diventate obsolete. Le nostre sono destinate a sovvertire le regole e i progetti già esistenti”. E’ una delle frasi che appare sul sito del cantiere svedese Candela, nato nel 2014 e totalmente votato alla sostenibilità ambientale e alle emissioni zero. Elettrificare il trasporto marittimo L’obiettivo di Candela, fin dalla sua ...

Combattere l’inquinamento con le siepi

Combattere l’inquinamento con le siepi
News breve: Le siepi possono essere estremamente importanti per combattere l’inquinamento ambientale. Alcuni studi dimostrano che possono migliorare la qualità dell’aria. Sono un grande habitat per piante e fauna selvatiche e aiutano a rallentare il deflusso dell’acqua e a proteggere il terreno da inondazioni ed erosione. Di cosa si tratta Possono aiutare a rallentare il deflusso dell’acqua, a ...

Acqua in bottiglia: impatto su risorse, 3500 volte più alto rispetto all’acqua di rubinetto

Acqua in bottiglia: impatto su risorse, 3500 volte più alto rispetto all’acqua di rubinetto
L’acqua in bottiglia di plastica è ancora sotto accusa: per la sua produzione si consumano risorse naturali fino a 3500 volte di più rispetto a quella del rubinetto. A sostenerlo è una ricerca condotta dall’Istituto di Barcellona per la Salute globale (ISGlobal). Se tutta la popolazione della città catalana bevesse acqua imbottigliata, le risorse consumate ...

Siccità e riserve idriche: solo 1 italiano su 4 è attento a non sprecare acqua

Siccità e riserve idriche: solo 1 italiano su 4 è attento a non sprecare acqua
In questo periodo estivo, durante il quale assistiamo impotenti ai numerosi incendi che devastano il patrimonio boschivo in Italia e in diversi paesi del mondo (complice la siccità stagionale ma anche l’effetto del cambiamento climatico globale), pensiamo sia utile tornare a parlare dell’importanza dell’acqua nella vita di tutti i giorni. Molti pensano infatti che l’acqua ...

Un caffè con Amanda Jane Succi: il Mediterraneo al centro dell’economia circolare

Un caffè con Amanda Jane Succi: il Mediterraneo al centro dell’economia circolare
Abbiamo preso un caffè virtuale con Amanda Jane Succi, per parlare del nostro Mar Mediterraneo. La Succi è laureata in Economia e Commercio, specializzata in Relazioni Pubbliche a Londra, consulente ed esperta in comunicazione d’impresa e istituzionale. Fondatrice e titolare della società AJS Connection srl – Relazioni Pubbliche e Comunicazione d’impresa operante dal 1995. Socia ...

Carburanti marini sostenibili: impegno Dhl Global Forwarding per riduzione emissioni entro 2050

Carburanti marini sostenibili: impegno Dhl Global Forwarding per riduzione emissioni entro 2050
Un investimento di 7 miliardi per raggiungere zero emissioni al 2050 e coprire il 30% delle spedizioni, puntando all’utilizzo di bio carburanti. E’ questa la strategia di Dhl Global Forwarding per la lotta al riscaldamento globale che introduce un nuovo servizio per ridurre le emissioni di anidride carbonica lungo l’intera supply chain via mare. Secondo ...